Avviso: si comunica agli studenti che hanno frequentato il corso nell' anno accademico 2012/2013 che l'appello del 6/2/2014 sarà l'ultimo in cui si potrà sostenere l'esame con il vecchio programma.

Contenuti del programma 2017/18:

Introduzione al marketing turistico

la gestione del marketing

la domanda turistica e il comportamento d'acquisto

la segmentazione della domanda

il posizionamento nel mercato

le politiche di prodotto

il pricing

la distribuzione commerciale

le politiche di comunicazione
il marketing elettronico

la fedeltà del cliente 

Il web marketing

Analisi di casi aziendali (specificità delle forme di offerta turistica) – Applicazioni e simulazioni –

Redazione facoltativa di elaborati/tesine.

 

 

 

TESTI CONSIGLIATI:

P. Kotler,  2010, Marketing del turismo,  quinta edizione, cap. 2, 7, 8, 9, 10, 11;
S. Ferrari, 2006, Modelli gestionali per il turismo come esperienza, CEDAM - cap. 3;
S. Ferrari, 2012, Marketing del turismo: consumatori, imprese e destinazioni nel nuovo millennio, CEDAM - cap. 1, 2.

DISPENSA

Il web marketing (vedi downolad)

Modalità di svolgimento dell’esame finale: Prova scritta e colloquio orale.

N.B. Il programma potrà essere aggiornato e variato in base alle esigenze didattiche e alle risposte di apprendimento dell’aula di riferimento.

 

Contenuti del programma MARKETING DEL TURISMO 5 CREDITI:

Introduzione al marketing turistico

la gestione del marketing

la domanda turistica

la segmentazione della domanda

il posizionamento nel mercato

le politiche di prodotto

il pricing

la distribuzione commerciale

le politiche di comunicazione
Analisi di casi aziendali (specificità delle forme di offerta turistica) – Applicazioni e simulazioni –

Redazione facoltativa di elaborati/tesine.

 

TESTI CONSIGLIATI:

Kotler, Bowen, Makens, Marketing del turismo, MacGraw Hill, Milano, seconda edizione, capitoli 1,6, 7, 8, 9, 10. 

 

Approfondimenti:

Ferrari Sonia “Event Marketing: i grandi eventi e gli eventi speciali come strumenti di Marketing”- Cedam 2002;

Dispense e appunti forniti in aula.

Modalità di svolgimento dell’esame finale: Prova scritta e colloquio orale.

N.B. Il programma potrà essere aggiornato e variato in base alle esigenze didattiche e alle risposte di apprendimento dell’aula di riferimento.